Buscador

Encontrado(s) 28186 resultado(s)
Encontrada(s) 2819 página(s)
Dataset

RAIN AND HAIL INTENSITY. MARCH 2013

  • Aguilar, Fernando
Rain and Hail intensity. Cuerda del Pozo. March 2013., Peer reviewed

Proyecto: //

Dataset

WIND MARCH 2013

  • Aguilar, Fernando
Wind speed and direction from Cuerda del Pozo reservoir. March 2013., Peer reviewed

Proyecto: //

Dataset

WIND CUERDA DEL POZO. SEPTEMBER 2013

  • Aguilar, Fernando
Wind in Cuerda del Pozo Reservoir. September 2013., Peer reviewed

Proyecto: //

Dataset

RAIN AND HAIL INTENSITY. APRIL 2013

  • Aguilar, Fernando
Rain and Hail intensity. Cuerda del Pozo. April 2013., Peer reviewed

Proyecto: //

Dataset

RAIN AND HAIL INTENSITY. JUNE 2013

  • Aguilar, Fernando
Rain and Hail intensity. Cuerda del Pozo. June 2013, Peer reviewed

Proyecto: //

Dataset

WIND IN CUERDA DEL POZO. DECEMBER 2013

  • Aguilar, Fernando
Wind in Cuerda del Pozo Reservoir. December 2013, Peer reviewed

Proyecto: //

Dataset

LINEE GUIDA DI BUONE PRATICHE PER L'IDENTIFICAZIONE ED IL CONTROLLO DI ALCUNE MALATTIE COMUNI DEI BOSCHI MEDITERRANEI

  • Barberini, Sara
  • Benito, Álvaro
  • Danti, Roberto
  • Rocca, Gianni Della
  • Devasirvatham, Priya
  • Díez, Sergio
  • Díez, Julio
  • Emiliani, Giovanni
  • Franco, Iván
  • Frascella, Angela
  • García Palacios, Zuleica
  • Igual, José Mariano
  • Kallen, Sven
  • López, Sofía
  • Mediavilla, Olaya
  • Mello, Antonietta
  • Múgica, Marta
  • Olaizola, Jaime
  • Peix, Álvaro
  • Rodríguez, María
  • Santa Regina, Ignacio
  • Secci, Stefano
  • Vaca Igualador, Laura
  • Venice, Francesco
55 páginas, 54 figuras, Nell’attuale contesto di cambiamento climatico che stiamo vivendo da alcuni anni, le foreste mediterranee sono minacciate da un’ampia varietà di fattori di stress di origine biotica e abiotica. Periodi di siccità prolungata, temperature elevate e incendi boschivi stanno diventando sempre più frequenti nelle nostre foreste. Questi fattori di rischio abiotico sono stati accentuati a causa dell’abbandono rurale, poiché lo spopolamento porta a una diminuzione della pratica della selvicoltura tradizionale che storicamente ha contribuito a mitigare il rischio di incendi e altre minacce per la foresta. Le nostre foreste sono inoltre soggette ad agenti di stress di origine biotica: parassiti e patogeni in grado di indebolire e persino distruggere le masse forestali, che, se colpite dall’azione di insetti e/o microrganismi patogeni, sono più suscettibili a loro volta ad ulteriori elementi di stress. La combinazione di questi elementi nocivi, mette in pericolo la salute e l’esistenza dell’intero ecosistema forestale. Il progetto LIFE MycoRestore nasce con l’obiettivo di implementare diverse strategie per ottenere una gestione sostenibile delle foreste mediterranee e delle loro risorse. A tal fine, vengono utilizzate varie risorse micologiche innovative e pratiche di gestione forestale che consentono un migliore risultato economico, contribuendo nel contempo ad aumentare la resilienza e l’adattamento ai cambiamenti climatici delle foreste mediterranee in Spagna, Italia e Portogallo., LIFE MYCORESTORE. Innovative use of mycological resources for resilient and productive Mediterranean forests threatened by climate change (LIFE18 CCA/ES/1110), Peer reviewed

Proyecto: //

Dataset

CVCVZCVCZVZCV, VCVCZVCZVVCZVVCV

  • fsdfsdff, vvcvcxvcxvv
cxvcxvcxvcxv, cvvcvcvcvc, vcvcvzcvczxvc

Proyecto: //

Buscador avanzado